Makro Benelux

Transazioni in evidenza

Gestita con successo la svendita parziale delle rimanenze, che ha generato ricavi e ha consentito di liberare spazio per il nuovo assortimento.

i numeri

Gordon Brothers mantiene una relazione di lunga data con il Gruppo Metro, con 17 progetti portati a termine in nove anni.  

Nel 2016, Makro ha condotto una revisione strategica della sua gamma di prodotti nei Paesi Bassi e in Belgio, considerando fattori quali vendite, margine, stoccaggio, spazio e demografia dei clienti e ha individuato intere categorie e singoli prodotti all’interno delle categorie da eliminare dal magazzino. Questa iniziativa ha avuto luogo contemporaneamente a un imponente programma di ammodernamento nei negozi e a una ristrutturazione dei ruoli e delle responsabilità nelle Sedi Centrali. Data la portata del cambiamento che la società stava operando, Makro si è rivolta a Gordon Brothers per gestire la svendita delle rimanenze obsolete, in modo da consentire al personale di Makro di concentrarsi sulle attività correnti.  

La prima fase di questo progetto ha avuto luogo nei Paesi Bassi dove otto dei negozi più piccoli di Makro sono stati riassortiti e riarredati. Con l’aiuto del personale del negozio, i consulenti di Gordon Brothers hanno individuato fino a 9000 linee recentemente interrotte in 292 delle 369 categorie e le hanno etichettate per la liquidazione. È stato quindi definito un piano di vendita e sconto e creato un solido pacchetto di cartellonistica, marketing e media per garantire la svendita totale entro la data ultima stabilita. Come avviene per ogni piano, la performance è stata monitorata giornalmente e sono state attuate variazioni tattiche ove appropriato in modo da garantire i migliori risultati possibili per Makro. 

La seconda fase delle collaborazione ha avuto luogo nel 2017 in Belgio dove tutti e sei i negozi, più grandi, sono stati riassortiti e riarredati. In Belgio sono state individuate per la liquidazione fino a 22.000 SKU in 231 delle 287 categorie di prodotto. È stato attuato un piano di marketing ibrido, completo e ad alta visibilità, che ha attirato nuovi clienti e garantito visite ripetute dei clienti esistenti in un momento di sostanziale interruzione dei riordini in alcuni negozi. 

Complessivamente, Gordon Brothers e Makro hanno liquidato scorte in più del 79% delle categorie di prodotto, con una variazione tra l’1% e il 100% di prodotti all’interno delle categorie, equivalenti al 33% circa delle scorte liquidate in ogni negozio. Gli obiettivi di vendita per i prodotti obsoleti sono stati superati in entrambi i paesi e Makro ha ottenuto anche una maggiore frequenza dei clienti per le serie continuative.