Oviesse

Transazioni in evidenza

Abbiamo operato in sinergia con il management per attuare un'uscita dal paese ottimizzando il ritorno economico.

i numeri

Siamo stati incaricati di progettare e implementare un piano operativo per la chiusura di 76 negozi in Germania, nel rispetto delle restrittive leggi commerciali e immobiliari tedesche.  La casa madre italiana Gruppo Coin aveva deciso di ritirare la sua presenza in tre fasce dal mercato tedesco e ciò ha comportato la chiusura di una serie di negozi.  Il nostro primo passo è stato quello di attuare un'attenta politica di merchandising per lo smaltimento delle scorte e la protezione del brand, consentendogli di continuare a operare in Europa.  Abbiamo lavorato a fianco del management alla pianificazione di un programma multimediale e di marketing in-store finalizzato a trasmettere messaggi di svendita nel pieno rispetto delle complesse e restrittive leggi commerciali tedesche associate all’uscita dal paese.  Abbiamo inoltre attuato un programma di svendite su misura che ha consentito di rispettare gli impegni stagionali di acquisizione delle scorte e di fornire assicurazioni grazie a un ritorno economico garantito superiore alle aspettative.  Malgrado gli elevati livelli di scorte e un termine di tempo di soli tre mesi, il progettoè stato portato a termine puntualmente, con la chiusura di 76 negozi delle tre fasce di marchio e i superamento degli obiettivi finanziari preposti.